giovedì 1 marzo 2012

Gnome Shell screen recording

With Gnome Shell we dont't need to install an application for recording the screen output. We just need to press Control+Shift+Alt+R keys (see here the page at GnomeLive).

The hard part is how to press these four keys on the same time without knot your fingers.
The first time I try to use only one hand...but I have not be able to reach the R key.
The second time I use the left hand to press Control+Shift+R and the right hand to press the right Shift, in this way I can reach all keys, but I need concentration.
Now I think to know the best way: the left hand press Alt+R and the right hand press right Shift+right Control.

So know you can record your desktop but take care of your fingers.

giovedì 23 settembre 2010

[DRAFT] Using Gtkmm on Windows with Eclipse CDT

This would be the first and the last post on my blog that deal with windows. It seems that many people like to use Gtkmm with Eclipse on this minor operative system.


Prepare the environment


The fast way to prepare the environment is to download Waskana Desktop Developer, an Eclipse distribution that includes all you need to start write c++ applications on windows. If you choose to install Waskana you can skip next sections and go directly to install Gtkmm for windows.
If you prefer a custom environment let's start. What we need is:


  • Java runtime (if not already installed)
  • Eclipse CDT
  • MinGW
  • MSys
  • Gtkmm for windows


Java runtime


Probably you have already installed some java runtime, on the rare case you have a virgin PC go to http://www.java.com and download latest version.

Eclipse CDT


From Eclipse website on the download section you can download directly the Eclipse version with CDT.
The download is a zip archive, simply extract it on your preferred directory

MinGW


For use GNU compiler on windows I prefer MinGW. For install MinGW go to the download page and download the latest Automated MinGW Installer. This application is a wizard for download all desired packages.

Welcome...


Download and install, next...


I agree...


Current, next...


This step require an interaction, from the checkbox list add "g++ compiler" and "MinGW Make", next...


Select installation directory. Is recommended to install MinGW on a directory without spaces, so do not install MinGW on "Program Files" or "My Documents", I use "C:\MinGW".


Start menu, Install...


The application start download...


If your installation complete with the error "bad header checksum", like this:

you need to delete the archive (the file is located on the same directory of the installer) and try to restart installation, usually the problem is due to the sourceforge mirror selection. You can also try to download manually required package (and put the file on the same directory of the installer).

If your installation compelete successfully...


When the MinGW installation is complete ensure that environment variables are correctly updated. The PATH variable must include the MinGW bin directory (for example "C:\MinGW\bin"), the lib varibale must include the MinGW lib directory (for example "C:\MinGW\lib" and the include variable must include the MinGW include directory (for eaxample "C:\MinGW\include").
Other infos on MinGW Getting Started.

mercoledì 2 dicembre 2009

Prototipo per Ubucompilator

Visto che Gusions sul suo blog cerca consigli sull'interfaccia di Ubucompilator, mi permetto di sottoporre questo prototipo:


giovedì 12 novembre 2009

Cheap multitouch

Come rendere multitouch un normale monitor LCD.


Calis svela in anteprima assoluta solo per KapoC++ un Add-on per firefox in grado di rendere multitouch un normale monitor LCD.


La teconologia utilizzata è coperta dalla massima segretezza, l'unica informazione che sono riuscito a strappare è "l'importante non è quello che si vede ma quello che non si vede..." e dopo è scappato coperto da una nuvola di fumo.


video

martedì 10 marzo 2009

Sta arrivando Dia 0.97

Sembra che qualcosa finalmente si stia muovendo in Dia, lo storico editor di diagrammi di GNOME.
Dopo due anni di silenzio, l'ultima versione, la 0.96.1, è datata 29/03/2007, finalmente una prerelease che preannuncia la 0.97.
Questo silenzio, tralaltro, mi ha spinto a sviluppare un mio editor di diagrammi, ma questa è un'altra storia.


La nuova versione includerà molte novità, qualche informazione è disponibile nella mailing list del progetto: "dia-0.97-pre2 - get it while it is hot;)".

Molti bug sono stati risolti, tra tutti sarà possibile premere il tasto [Canc] mentre si modifica del testo senza per questo cancellare tutto l'oggetto, un baco imbarazzante che ci stiamo tenendo da due anni.



Degna di nota è l'introduzione di una nuova interfaccia grafica, che si affianca alla vecchia (multifinestre stile Gimp) ed è utilizzabile a discrezione dell'utente. La nuova interfaccia visualizza l'intera applicazione in un'unica finestra ed ogni documento viene aperto in un nuovo tab. Questo rende l'aspetto di DIA più ordinato ed inoltre ne consente l'utilizzo sugli eeePC con Ubuntu NetBook Remix, usato dal sottoscritto, che massimizzando in automatico le finestre rende praticamente inutilizzabili tutte le applicazioni multifinestre.



Un nuovo tool "Outline" consente di inserire del testo e ruotarlo specificando un'angolo nelle finestra delle proprietà. Con questo tool è inoltre possibile definire il colore del contorno ed il colore di riempimento del testo.